Archetipi: Maestri Nel Far Nascere Un Desiderio

archetipi Dec 08, 2019

Ci piace pensare a noi stessi come esseri razionali.

Ma non lo siamo.

Si, qualche volta prendiamo delle decisioni razionali, ma per la maggior parte delle volte le decisioni che prendiamo e le azioni che compiamo giornalmente sono basate su delle abitudini o su degli stimoli esterni.

  • Quanto latte metti nel caffè alla mattina - un'abitudine.
  • Quanto velocemente percorri la strada che ti porta al lavoro tutte le mattine - un'abitudine.
  • Quanto energicamente pigi il freno della tua auto, quando una macchina sbanda davanti a te - una reazione.

Nessuna profonda e logica decisione esiste in questi casi.

Quando dobbiamo  prendere una decisione in un brevissimo lasso di tempo ritorniamo indietro alle stesse primitive parti del nostro cervello che abbiamo usato per tutta la nostra intera storia di vita.

IL PROBLEMA DELLA PIANIFICAZIONE

È stato stimato che per il 95% il processo decisionale è inconscio (emotivo, sentimenti, a noi sconosciuti.)

Ogni acquisto che noi facciamo é spinto sia da motivazioni consapevoli (pianificazione) che inconsce (decisioni)

È abbastanza normale che prima di recarsi a fare shopping si ci pongano domande tipo queste:

  • Di cosa ho bisogno?
  • Dove devo indossarlo?
  • Con cosa devo abbinarlo?

Andiamo al negozio, rispondendo a queste domande.

Ma ...

gli acquisti sono fatti in contrasto con i nostri piani.

  • Ho visto una camicia talmente bella... che non ho resistito (anche se ho già 300 camicie nell'armadio, che a mala pena indosso)
  • Ho pensato a scarpe pratiche per tutti i giorni e, di conseguenza, ho comprato un paio di delicatissime scarpe in suede color cognac. 
  • Non ho nemmeno un maglione blu nel mio guardaroba. Ne ho assoluto bisogno. Ma quel bomber marrone, rifinito in pelle.... mi stava una favola!
  • Ho comprato una cintura bellissima, raffinatissima, costosissima....peccato che non ho scarpe con cui abbinarla.

... e potremo andare avanti per ore....

Dove e' finita la pianificazione razionale?

A parte quelle poche volte che ci sediamo a tavolino con tutti i dati e realmente facciamo un'analisi precisa, più sovente ci affidiamo al nostro istinto.

Perché  così spesso  la scelta inconscia vince sulla pianificazione?

Cosa influenza le nostre decisioni?

Siamo consapevoli solo di una piccola parte delle nostre azioni. Le strategie comportamentali sono genetiche e poi vengono leggermente adattate sotto l'influenza di circostanze esterne.

Per fortuna abbiamo uno strumento che ci può aiutare a capire, capirci e capire di più gli altri.

Tali schemi sviluppati da generazioni e direttamente correlati alle nostre emozioni, reazioni e valori, Carl Gustav Jung li ha chiamati  archetipi *.

Le strategie archetipiche sono simili al comportamento dei personaggi nelle fiabe o nei miti e la loro essenza è chiara anche per un bambino.

Sage, Hero, Magician, Ruler: capiamo immediatamente l'essenza del personaggio e l'atmosfera in cui "vive".

Ti dico "Esploratore" e immaginerai una lunga strada, distese infinite, montagne, foreste, mappe e bussole. O forse una barca a vela n mezzo al mare o turisti con zaini.

Le immagini, da persona a persona,  possono differire, ma l'essenza sarà la stessa: natura, libertà, percorso, traiettorie sconosciute.

Ma con l'archetipo “Caregiver” (chi ti dona le sue cure), le tue associazioni saranno diverse: un focolare, una casa calda e confortevole, tè profumato, abbracci, compassione, tenerezza, bambini con genitori, una coperta soffice, calzettoni,  biscotti fatti in casa, un infermiere o un veterinario.

Il "Magician" ti immergerà nello spazio della magia: fumo, nebbia, crepuscolo, stelle, sfarfallio, lampi, sfere di cristallo, bacchette magiche, pozioni e libri di incantesimi.

Ogni archetipo avrà non solo il suo insieme di azioni e valori, ma anche il suo mondo visivo, la sua atmosfera, spazio, colori, trame e persino odori.

I nostri ruoli archetipici principali bramano di essere vissuti, e quindi scegliamo inconsciamente gli attributi di queste trame archetipiche, i "costumi" di questi ruoli, le frasi "eroiche" di queste storie, facciamo viaggi in paesi che risuonano con i nostri archetipi, mangiamo quel cibo e beviamo quelle bevande che hanno mangiato e bevuto "i nostri eroi", ascoltiamo musica speciale.

Nell'infanzia, al fine di ottenere l'energia di uno o un altro archetipo, abbiamo costantemente recitato, reincarnato, assunto ruoli, diventando indiani temerari o magnifici principi e cavalieri coraggiosi, viaggiatori alla scoperta di nuove terre, pirati, maghi.

Alcuni di questi ruoli li abbiamo preferiti ad altri, ne abbiamo tratto forza, usando l'energia dei personaggi che abbiamo incarnato e trovato risposte a domande e vie d'uscita da situazioni difficili.

Ora non abbiamo un'opportunità così ampia di giocare, anche se tutto ciò che scegliamo per noi stessi nel nostro ambiente o per un hobby aiuta i nostri archetipi ad essere realizzati in un modo o nell'altro.

Quindi andando al negozio, scegliamo non solo un vestito o una camicia.

Inconsciamente, rispondendo ai segnali visivi degli archetipi, acquistiamo qualcosa che nasconde un mondo intero, così prezioso per noi.

Dopotutto, le magiche sirene, i pirati ribelli e i principi reali,  non sono scomparsi del tutto e continuano a vivere non solo in noi, ma influenzano anche lo sviluppo degli scenari di vita, permettendoci di attuare le strategie stabilite in noi.

Dopotutto, se un uccello è nato con le ali e un pesce con le pinne, allora il primo farà tutto il possibile per volare e il secondo - per nuotare.

Gli attributi corrispondenti - abbigliamento, accessori, acconciatura, tatuaggi, gioielli, aiutano a "entrare nel ruolo" e attivare l'energia dell'archetipo, sentirne le emozioni e le condizioni.

Ma le cose da sole, senza azione, non produrranno l'effetto di cui abbiamo bisogno.

Come una pillola per i dolori, allevia il sintomo, ma non elimina, la causa.

A volte vale la pena uscire dalla città, andare in luoghi selvaggi, andare all'avventura, spegnere i gadget non solo acquistare una giacca stile "safari".

Ribelli, Eroi, Maghi-Shamani o sofisticati Esteti che vivono in noi dovrebbero ricevere uno spazio per vivere.

Sì, l'abbigliamento è una meravigliosa opportunità per attivare l'energia degli archetipi.

È solo che un abito aderente, ed una camicia aperta sul petto, da soli non sostituiranno le esigenze di passione e sensualità dell'archetipo Lover .

E se noti che spesso guardi nella direzione di quel tipo di abbigliamento forse è il momento di iscriverti a un corso di  tango o cercare di trascorrere più serate d'incontri.

Ma per ottenere il coraggio di entrare in quello stato mentale, vale davvero la pena acquistare e indossare abbigliamento simile.

L'abbigliamento da cui sei attirato è un ottimo indicatore per ciò di cui hai bisogno a livello d'azione.

Nessuno di noi e' del tutto razionale. Che ci piaccia o meno le decisioni razionali vengono prese meno spesso di quello che pensiamo.

Influenzare le Convinzioni Altrui

A questo punto la lezione e' abbastanza semplice:  sai, con dati di fatto, che le persone prendono decisioni per il 95% inconsce, al di là della pianificazione iniziale.

Quante volte da ragazzi ci facciamo l'idea della donna o uomo ideale, e ne descriviamo le caratteristiche e poi ci innamoriamo di una persona che é esattamente l'opposto?

Non consideriamo mai le emozioni che verranno coinvolte, al di là di una descrizione esteriore o di svariate qualità rappresentative.

Le emozioni, gli stati emotivi che risiedono in noi, che risvegliano i nostri sensi, anche quando meno ce l'aspettiamo, sono quelle che ci fanno agire, sono quelle che ci fanno prendere decisioni.

Ecco perché é importante sigillare le emozioni ad ogni tuo outfit, per riuscire ad ottenere le attenzioni desiderate.

Per fare questo é necessario quindi conoscere, quali sono queste emozioni , queste spinte motivazionali non solo tue ma anche delle persone che vuoi attrarre.

Mantenendo integro il tuo STILE AUTENTICO, senza barare o indossando una maschera, sei in grado con forme colori, dettagli, trame e tessuti di raccontare la tua unica storia e far scattare l'input nelle altre persone target, per ottenere attenzioni.

I Brand Archetipi non sono un nuovo concetto ma sono sottoutilizzati, specialmente a livello di personal brand.

È una buona notizia. Al giorno d'oggi non c'è molto sottoutilizzo di qualcosa.

Non esiste un modo migliore per connettersi a livello umano che con una personalità umana e non esiste un modo migliore per sviluppare una personalità umana se non con l'utilizzo di una struttura archetipica sviluppata per evocare i desideri umani.

I Brand Archetipi sono uno strumento che può aiutarti a differenziare non solo il tuo brand, ma ancor di più il tuo stile dotarlo di  una profonda personalità e usarlo per connettersi veramente con chi vuoi attrarre in modo che inizino a provare qualcosa per te.

Una style story efficace è intrigante é un'opportunità per essere veramente  autentici

Se il tuo Personal Brand (e Stile) manca la connessione umana con le persone che desideri attrarre, probabilmente il tuo stile non mostra una storia con una trama chiara ed autentica.

Come comprendere mondi e storie di stile per stabilire connessioni tra le complesse sfaccettature tua personalità e l'aspetto esteriore, creando un'immagine stimolante per le persone che vuoi attrarre collegando le emozioni, attraverso uno stile autentico e unico?

Ti invito ad immergerti nell'affascinante: Style Statement Masterclass per conoscere le tue personali storie archetipe e sviluppare il tuo stile unico e autentico , e quell'autenticità che è il concept di uno stile di vita incredibilmente potente.

Se il tuo interesse, é creare la tua immagine in un ambito di progetti aziendali personali  puoi trovare tutte le informazioni in Brand New Style e Mark Your Style

Decodifica La Unicità!

Scopri il linguaggio segreto degli Archetipi

Fai Il Test
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.